L’anidride carbonica (CO2) disciolta gioca un ruolo preponderante nell’equilibrio gustativo dei vini fermi e contribuisce a modulare il loro profilo organolettico. È quindi importante gestire correttamente questo parametro in ogni fase dell’elaborazione del vino, in modo da garantire una concentrazione finale adatta, anche in base al profilo del vino. NomaSense CO2 P2000 è un analizzatore che permette di fornire una misura precisa e in tempo reale della concentrazione dell’anidride carbonica disciolta nel vino. La rapidità e la semplicità di utilizzo di questo apparecchio lo rendono uno strumento adatto a molteplici applicazioni in cantina.

Caratteristiche:

  • Tecnologia basata sull’assorbimento di CO2 dell’irraggiamento infrarosso non dispersivo (NDIR) in fase gassosa
  • L’anidride carbonica disciolta contenuta nel vino viene misurata in fase gassosa, nello spazio di testa di un recipiente specificamente scelto, in seguito all’equilibrazione delle fasi
  • Il risultato è ottenuto in pochi secondi dalla realizzazione
  • Misurazione di CO2 tra 50 e 2500mg/L a 20°C
  • 6 temperature di misurazione ( da 0 °a 25°C, a intervalli di 5°)
  • Riproducibilità : 50mg/L per valori al di sotto di 1 g/L; 100mg/L per valori al di sopra 1g/L
  • Utilizzo semplice, nessuna formazione richiesta
  • Manutenzione e calibrazione una volta all’anno

Scopri il NomaSense CO2 P2000, facendo clic sul video.

Accessori

Per maggiori informazioni sugli accessori e sui ricambi per NomaSense CO2, fate clic qui >>

Assistenza tecnica

Per conoscere meglio il NomaSense O2  CO2, fate clic sui documenti qui sotto:

Per informazioni sull’acquisto di un analizzatore o per mettersi in contatto con un rappresentante Nomacorc e avere assistenza tecnica, contattaci oggi >>