L’ossigeno è uno dei parametri principali da gestire durante la vinificazione, poiché può contribuire sia a “creare” un vino, sia a “distruggerlo”, in funzione delle quantità utilizzate e dei momenti in cui esso viene aggiunto. In qualsiasi tappa della vita di un vino, l’impatto dell’ossigeno può influenzare gli aromi, il colore o la struttura del vino. Per essere sicuri che l’ossigeno sia di beneficio per il vino, è indispensabile gestirne gli apporti. Questi dovrebbero variare a seconda del tipo di vino e del suo stadio di lavorazione. Le competenze adeguate, in combinazione con l’uso di strumenti di misura e controllo precisi e versatili come gli analizzatori NomaSense O2, costituiscono la migliore maniera di gestire questo parametro durante tutta la vita del vino. La Verifica dell’Ossigeno che proponiamo ha l’obiettivo di contribuire a migliorare il monitoraggio e il controllo degli apporti di ossigeno durante tutte le fasi della lavorazione del vino. Grazie a un insieme di consigli e soluzioni, si possono quindi stabilire le migliori pratiche per consentire di ottenere vini di qualità ottimale.

Caratteristiche

  • Un servizio flessibile in funzione dell’obiettivo prefissato e/o della problematica incontrata da parte del cliente
  • Controllo periodico o multiplo su tutta la catena tecnologica
  • Verifica delle prestazioni di alcune tecniche e/o apparecchiature
  • Implementazione di procedure di autocontrollo
  • Misurazione dell’ossigeno disciolto e dell’ossigeno in fase gassosa
  • Possibilità di controllo su tutti i livelli di concentrazione riscontrati (bassi, moderati e alti)

Applicazioni

  • Valutazione degli apporti di ossigeno durante ogni stadio di lavorazione
    • pressatura
    • imbottigliamento, pompaggio
    • filtrazione
    • stabilizzazione tartaric
    • riempimento/scarico delle cisterne
  • Misurazione degli apporti volontari di ossigeno
    • iperossigenazione dei mosti
    • cliquag
    • micro-ossigenazione
  • Verifica e/o implementazione dei sistemi di inertaggio
    • spazio gassoso nella cuvetta
    • circuiti di trasferimento
    • imbottigliamento
    • deossigenazione

Assistenza tecnica

Se desiderate una valutazione delle vostre esigenze o per richieste personalizzate, non esitate a contattaci >>